Monitoraggio impronte di carbonio


I cambiamenti climatici sono una responsabilità di ciascuno di noi.

L’emissione di miliardi di tonnellate di gas serra (GHGs) nell’atmosfera sta compromettendo drasticamente il clima del nostro pianeta. Circa il 60 percento di tutti i GHGs emessi ogni anno dalle attività umane (principalmente la combustione di carburanti fossili) è composto da anidride carbonica (CO2). In questi ultimi anni molti Governi hanno promulgato leggi che richiedono alle aziende ad alta intensità energetica di monitorare e ridurre le loro emissioni di carbonio. Oltre a ciò, altre Società previdenti hanno implementato i loro programmi di sostenibilità all’interno di più ampie iniziative per la Responsabilità Sociale delle Aziende (CSR). NUS ha dato grande importanza al problema e, a tal fine, ha sviluppato e redatto strumenti e rapporti per affiancare le aziende aiutandole a recepire e rispettare le varie leggi e regole in materia, sostenendole anche nel raggiungimento dei loro obiettivi di sostenibilità. NUSdirect, il sistema per la gestione dei dati energetici on-line, è in grado di convertire i consumi elettrici, di gas naturale e di qualunque altro combustibile in altrettante quantità di CO2. Il nostro sistema fornisce il benchmarking, tutti gli strumenti analitici e di reporting per il controllo delle Emissioni di tipo 1 (diretto), Emissioni di tipo 2 (indiretto) e Emissioni di tipo 3 (attività aziendali legate a viaggi di lavoro, viaggi pendolari, ecc), agevolando in tal modo le aziende nel rispetto delle normative in vigore e di tutti i programmi di controllo implementati per il contenimento delle emissioni di carbonio.